Turisanda
Un altro sguardo sui Caraibi
14.09.2021

Antigua affascina non solo per il mare, ma anche per l’atmosfera coloniale che si respira nell’entroterra dove si vedono ancora le piantagioni di canna da zucchero abbandonate e gli antichi mulini a vento. L’isola pacifica delle Piccole Antille è circondata da numerose spiagge - pare ve ne siano 365, una per ogni giorno dell’anno - dove camminare a piedi nudi e sentire tra le dita la sabbia soffice e fine.

L’isola dei sogni

Antigua è un’isola sicura e tranquilla, una meta speciale dove si può vivere uno stile di vita easy, fare gite in barca, passeggiate nella foresta, trattamenti sulla spiaggia e sport acquatici. In questo luogo tutto è come ci si aspetta, con scenari da cartolina, relax, divertimento ed esperienze emozionanti. Vale la pena farci un viaggio per scoprire un po’ alla volta i tesori naturali che conserva.

Half Moon Bay

Acqua cristallina, spiagge bianche come la neve e un sole lucente fanno da cornice a questa piccola isola, incredibilmente ricca di meraviglie naturali. La mezzaluna di sabbia bianca, Half Moon Bay, è uno spettacolo senza eguali. Situata sulla costa sud orientale di Antigua, questa baia paradisiaca stupisce per il colore cangiante della sabbia, bianco e rosa, accarezzato da un mare turchese, che crea un contrasto cromatico stupefacente.

L’isolotto Prickly Pear

Antigua è piena di luoghi dove rifugiarsi, come l’isolotto Prickly Pear, un’oasi incontaminata - a nord del Paese - circondata dal Mar dei Caraibi e dall’oceano Atlantico. L’isolotto è raggiungibile dalla costa di Hodges Bay, luogo ideale per lasciarsi cullare dalla bellezza delle sue due piccole baie e abbandonarsi a qualche massaggio rilassante sulla spiaggia.

L’arco naturale Devil’s Bridge

Un’altra meraviglia da non perdere è l’arco naturale Devil’s Bridge, risultato della continua erosione della roccia dalle acque del mare. Per centinaia di migliaia di anni, le onde dell'Atlantico si sono infrante sulla costa orientale di Antigua creando questa sorta di ponte composto di roccia calcarea. Il Devil’s Bridge è uno spettacolo sorprendente, specie quando le onde si infrangono così forte sull’arco da creare degli spruzzi d’acqua altissimi, simili a dei geyser.

America del nord e del centro
Il mondo nuovo.