Destinazione
Chi
Quando
Cerca
Destinazione

Viaggio a Miami

Cosa vedere a Miami

South Beach

Un quartiere che pullula di vita, ricco di feste in location esclusive e alla moda e di ristoranti conosciuti in tutto il mondo. Un fantastico litorale dove potrai trascorrere piacevoli momenti di relax o praticare sport acquatici e passeggiare nell’Art Deco District, ammirando colorati palazzi che rappresentano questo originale stile artistico e architettonico. Per ultimo, non dimenticare di percorrere l’Ocean Drive, la più nota strada costiera contornata da palme e sede di moltissimi locali rinomati.

Downtown

Ammira la bellezza dello skyline di Miami e la Freedom Tower, definita anche come la “Ellis Island del Sud”, e fermati al Frost Museum, un enorme spazio interattivo interamente dedicato alle scienze e molto conosciuto per il suo Planetario. Se preferisci, invece, godere di un po’ di relax o svolgere attività all’aria aperta, il Bayfront Park è il luogo ideale per te! Per tutti gli amanti dello shopping il Bayside Marketplace o i negozi del Mary Brickell Village sono tappe imperdibili dove potrai trovare tutto ciò che desideri!

Little Havana

Riscopri la cultura cubana a Little Havana. La sensazione che avrai passeggiando per la celebre Calle Ocho sarà la stessa che si respira nei numerosi vicoli di Havana Vieja di Cuba: qui potrai partecipare a numerosi concerti di musica dal vivo, assaggiare tipiche prelibatezze culinarie cubane e sorseggiare sfiziosi cocktails. L’inconfondibile musica proveniente dai negozi di dischi e il profumo dei sigari che fuoriesce dalle numerose botteghe presenti nelle sue vie ti riporterà alla mente la celebre capitale caraibica. Sulla strada principale non potrai fare a meno di notare la Walk of Fame che onora le più celebri personalità cubane e il Parco Máximo Gómez, che ti permetterà di ritagliarti un momento di relax e ammirare giocatori di domino e di scacchi sfidarsi fra di loro.

Wynwood

Wynwood è il quartiere più vivace, colorato e alla moda della città. Le sue strade sono riccamente decorate da giganteschi murales e magnifiche opere d’arte che cambiano continuamente nel corso del tempo, regalandogli un volto sempre nuovo e la fama di “un vero e proprio museo a cielo aperto”. Passeggiando per le sue vie ricordati di fare un salto al Wynwood Walls, una galleria di street art, dove è possibile ammirare le opere create dagli artisti più celebri. Nonostante sia una zona molto frequentata e conosciuta tutto l’anno, è durante la Miami Art Week, la settimana dedicata all’arte durante la quale si tiene Art Basel, che questo quartiere si trasforma e prende vita. 

Design District

Durante la tua vacanza a Miami non perdere un meraviglioso tour del Design District, nota destinazione per lo shopping, la cucina e l’architettura, che deve la sua nascita e creazione a Craig Robins, imprenditore e filantropo della città che, grazie alle collaborazioni con case di design e di moda, è riuscito a donargli una nuova vita. In questo quartiere va citato il Moore Building, spazio espositivo e sede di numerosi eventi che nell’atrio mette in mostra l’opera “Elastika” dell’architetto Zaha Hadid, e l’Institute of Contemporary Art, un museo di arte contemporanea dove si fondono opere di nomi noti ed emergenti.

Coral Gables

Una piacevole escursione da non perdere nel tuo viaggio a Miami è la visita al Coral Gables, uno scenografico quartiere residenziale ricco di viali alberati ed edifici dall’architettura in stile mediterraneo. Qui potrai trovare il Lowe Art Museum, ubicato all’interno del campus dell’università di Miami e primo museo del sud della Florida, conosciuto per la sua collezione di oggetti provenienti da tutto il mondo che raccontano millenni di storia dell’umanità e il Biltmore Hotel, così sontuoso ed elegante da diventare un vero e proprio monumento storico nazionale. Se invece hai voglia di rilassarti e regalarti un attimo di pace e calma raggiungi Fairchild, uno dei principali giardini botanici del Paese che accoglie rare piante tropicali perfetto per vivere un’avventura all’aria aperta.

I luoghi da non perdere

Diario di un viaggio a Miami