Siamo a tua disposizione dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 19:00
Oppure ti chiamiamo noi
Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci.

Tour e Viaggio in India

7 itinerari e tante esperienze inedite ti aspettano

Perché scegliere i nostri Tour

Le nostre esperienze più esclusive

Mentre il sole sorge lentamente, le rive del fiume a Varanasi si riempiono di devoti e pellegrini che si immergono nelle acque sacre per purificarsi. Le candele fluttuanti e le preghiere cantate creano un'atmosfera di pace e spiritualità. Gli ghats si animano di cerimonie di preghiera e di offerte ai devi, e il Gange diventa uno specchio della fede e della devozione hinduista. Saremo lì in questo momento di profonda connessione con la cultura e la spiritualità dell'India. Ti lascerà un'impressione indelebile sulla mente e sull'anima. Questa experience è prevista in tutti i tour che fanno tappa a Varanasi.
Ti portiamo alla scoperta del suggestivo dedalo di vicoli che costituiscono il cuore pulsante della vecchia Delhi con un indimenticabile giro in risciò. Quest'avventura intrisa di storia e cultura, ti consente di immergerti completamente nell'atmosfera unica di questa affascinante città, circondati da antichi edifici, colori vivaci, aromi incantevoli e suoni vibranti. Questa experience è prevista in tutti i tour dell’India del Nord.
La crociera sul lago Pichola a Udaipur è un'esperienza romantica che incanta i visitatori con la sua bellezza mozzafiato. Questo lago artificiale, creato nel 14° secolo, è una delle attrazioni più iconiche di Udaipur ed è circondato da maestosi palazzi e templi che si riflettono nelle sue acque serene. Questa experience è prevista nei tour Voyager Maharaja, Maharaja e Varanasi, Rajasthan e Varanasi.
Conoscerai nuovi sapori e abbinamenti con una lezione di cucina indiana che ti vedrà ai fornelli insieme alle donne di casa, a Jaipur. Avrai modo di sperimentare una cucina così diversa dalla nostra, ma non meno ricca di tradizione, entrando in contatto con gli abitanti del posto in un contesto conviviale e spontaneo.
L’apparenza inganna, ma affascina anche. Ti apriremo le porte delle splendide “Haveli”, le case private di commercianti indiani che, affrescate e decorate, dovevano esibire a tutti la loro ricchezza e la loro potenza: le loro pareti raffigurano scene di vita religiosa e di vita quotidiana di ogni tipo e colore. Mandawa è l’affascinante capitale di questa gara di sfoggio: si trovava sulla Via della Seta e, anche per questo, le sue Haveli non sono solo incantevoli da ammirare esternamente ma contengono opere d’arte d’ogni tipo.
Tra le comunità religiose più diffuse in India e che si ha modo di incontrare e conoscere durante i nostri itinerari Voyager, sicuramente la più singolare è quella dei Sikh. Nata nel Punjab e avente la sua “mecca” nel tempio d’oro di Amritsar, il Sikhismo più che una religione è una vera e propria pratica di vita, basata su principi quali l’onestà, l’impegno ma soprattutto la condivisione. Molto suggestivo ed emozionante l’accesso alle cucine del loro tempio a Delhi o ad Amritsar, ove all’incirca 10.000 pellegrini ricevono gratuitamente tre pasti al giorno, serviti da centinaia di volontari. Un toccante momento fatto di carità, solidarietà e tolleranza.
Il Taj Mahal, ti riempirà il cuore. Una tappa imperdibile di un viaggio in India, ma Agra, capitale dell’impero Moghul fino al XVIII secolo, ha anche molto altro da offrire. I nostri tour nel Nord del Paese prevedono un soggiorno di due notti in questa città al fine di dare alle tempistiche di visita un ritmo più rilassato regalando al Taj Mahal, gioiello raro e prezioso, il “tempo dovuto”.
Il nostro itinerario South Experience ti porterà a Kumarakom, con pernottamentno in un caratteristico resort a ridosso della famose “backwater”, i tipici canali che caratterizzano l’entroterra lussureggiante del Kerala. L’immersione nella natura e nel relax sarà massima grazie a una suggestiva lezione di yoga tenuta da un autentico maestro indiano.

Cosa vedere in India

New Delhi

Antica capitale della dinastia Moghul e capitale dell’India dal 1911, New Delhi offre tanti luoghi ricchi di storia. Dovrai sicuramente visitare il monumento del Forte Rosso e il Raj Ghat che è un memoriale dedicato al Mahatma Ghandi. Rimarrai stupito dall’India Gate, un imponente memoriale di guerra, e dal tempio Sikh, dove ogni giorno vengono offerti numerosi pasti per coloro che ne hanno bisogno. Nel tuo tour dell'India, non perderti l’affollato mercato di Chandni Chowk dove è possibile comprare ogni tipo di prodotto. Tra le sue strade ti imbatterai in libri, vestiti, prodotti elettronici, ma anche pellame e gioielli, oggetti di antiquariato e qualsiasi tipo di spezia.

Taj Mahal

Situato nell’India settentrionale, questo imponente mausoleo è un Patrimonio dell’Umanità UNESCO ed è considerato una delle sette meraviglie del mondo. Capolavoro di arte musulmana, il Taj Mahal è considerato un simbolo di amore. Fu infatti fatto costruire nel 1632 dal Gran Mogol Shan Jahan come mausoleo in memoria della sua amata moglie Mumtaz Mahal. Nonostante vi siano dubbi sul nome dell’architetto a cui attribuire la creazione di questa meraviglia, si considera Ustad Ahmad Lahauri come padre dell’opera. Poeticamente definito dal filosofo Tagore come “una lacrima di marmo ferma sulla guancia del tempo”, il Taj Mahal ti rapirà il cuore.

Rajasthan

Luogo d’incanto e magia, il Rajasthan è uno stato unico per le sue bellezze. Evocativo dell’immaginario collettivo dell’India come il paese di Sandokan, qui rimarrai incantato dai colori unici. La città blu di Jodhpur e la città rosa di Jaipur sono caratterizzate da case ed edifici di questi colori. Ma il Rajasthan è il luogo anche delle città d’oro per via del colore di cui si tingono gli edifici di Jaisalmer al tramonto. Durante la tua vacanza in India, in questa regione non potrai farti mancare un’escursione al Ranthambore National Park, dove un ranger ti accompagnerà alla ricerca delle famose tigri del Bengala, di leopardi, manguste, scimmie e tanti altri animali imperdibili.

Jaipur

Capitale dello stato del Rajasthan, Jaipur è un luogo imperdibile. Il colore rosa dei suoi edifici, così come i variopinti abiti delle donne e gli straordinari turbanti degli uomini ti colpiranno. Qui ti ritroverai in pittoreschi e tradizionali bazar in cui comprare straordinari oggetti di artigianato indiano. Subito fuori la città potrai raggiungere il bellissimo Forte Amber, una fortezza situata su una collina che è raggiungibile in dorso a un elefante. All’interno della città ti stupirà il Palazzo dei Venti. Costruito in stile architettonico rajput, questo palazzo presenta una facciata molto particolare con finestre finemente lavorate.

Varanasi

A Varanasi scoprirai l’animo religioso dell’India, e ti emozionerai ammirando i rituali sacri sul fiume Gange. Anche chiamata Holy City, gli induisti si recano in questo luogo in pellegrinaggio almeno una volta nella vita. Qui scorre il sacro fiume Gange, considerato dimora del dio Shiva che si è reincarnato. Il Gange Aarti è una cerimonia religiosa che avviene al tramonto in cui gli officianti hindu eseguono un rituale di offerta con il fuoco. Magica e mistica è l’alba, momento in cui i credenti si immergono nelle acque del fiume per ricongiungersi alla Grande Madre. Nelle vicinanze, durante il tuo viaggio in India, dovrai visitare il sito di Sanath, centro archeologico e luogo sacro al Buddismo.

Calcutta

Capitale del paese durante il periodo dell'Impero britannico, Calcutta è una città speciale. Al tuo arrivo sarai sorpreso dall’evidentissima disuguaglianza sociale di questo luogo. Proprio questa sua triste realtà rese Calcutta il luogo noto al mondo per via delle gesta benefiche di Madre Teresa. Oggi la città è molto cambiata e ti affascinerà il contrasto tra le strutture decadenti contrapposte ai templi fioriti, come il bellissimo tempio Kali. A Calcutta potrai scoprire diversi musei e visitare la casa di Madre Teresa, un tour davvero emozionante. Non perderti anche una passeggiata nell’autentico e profumatissimo mercato dei fiori.

Amritsar

Famosa in tutto il mondo per il suo importante significato religioso e culturale, in particolare per essere il centro spirituale della fede Sikh. Il nome stesso, "Amritsar," significa "stagno dell'elisir divino," e la città è stata fondata intorno al famoso Tempio d'Oro. Un capolavoro architettonico con una struttura dorata impressionante che si riflette nelle acque del suo stagno sacro. È un simbolo di pace, unità e uguaglianza, principi fondamentali del Sikhismo.

Gwalior

Culla di numerose dinastie che l’hanno governata, sorprende per il patrimonio artistico culturale di cui è custode, un vero gioiello che sfugge ai più frettolosi. Predomina nella città il Forte, un'imponente struttura che la guarda dall'alto di una collina, esempio straordinario di architettura medievale. Al suo interno si trova il famoso Man Mandir Palace, un palazzo reale con intricati dettagli artistici e panoramiche mozzafiato sulla città. Nel tuo viaggio organizzato in India sarà una tappa imperdibile se sei alla ricerca di autenticità e storia.

Orchha

Un affascinante gioiello nascosto dell'India, situato nello stato di Madhya Pradesh, lungo le rive del fiume Betwa. Questa pittoresca città è un'autentica testimonianza dell'arte, dell'architettura e della storia dell'India medievale. L’omonima fortezza è un perfetto esempio di sincretismo tra cultura islamica e induista. Una destinazione fuori dai percorsi turistici più battuti

Lasciati ispirare

Diario di un viaggio in India