Siamo a tua disposizione dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 19:00 e il sabato dalle 9:00 alle 13:00.
Oppure ti chiamiamo noi
Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci.

Viaggio nella East Coast

Stati Uniti

Cosa vedere nella East Coast

New York

La Grande Mela; la city cosmopolita senza paragoni; la città che non dorme mai; un cuore di mille emozioni, vite e  racconti che batte all'unisono sotto luci di Times Square. Simbolo del viaggio oltreoceano, è l’emblema dell’American Dream: qui tutto è possibile. Tutto può succedere. Tutti possono realizzare i propri sogni. New York è composta da 5 distretti che riflettono la varietà etnica dei suoi abitanti e simboleggiano l’immensità di questa metropoli: Brooklyn, Queens, Staten Island, Bronx e Manhattan. Attraversate il ponte di Brooklyn, rilassatevi a Central Park, il polmone verde della città, o percorrete la pista ciclabile lungo il fiume Hudson. Un viaggio a New York non è una semplice vacanza, perché qui non ci si sente turista, non ci si sente straniero. A New York ognuno trova il proprio spazio e da qualsiasi parte si guardi c’è sempre qualcosa di nuovo pronto a sorprendere. New York è la città per tutti e se ci si ferma ad ascoltarla e a osservarla non si potrà più dimenticare. E diventerà il posto sul quale misurare tutto il resto del mondo. Da non perdere: salire al 102° piano dell'Empire State Building. Uno spettacolo di Broadway. Un giro sulla ruota panoramica di Coney Island o una messa cantata in una chiesa ad Harlem. Raggiungere Ellis Island per vedere la Statua della Libertà da vicino. Le cose da vedere a New York sono davvero infinite. C’è chi segue un programma serrato per un viaggio a New York organizzato come fosse un file exel e chi preferisce goderselo camminando naso all'insù, senza sapere dove andare, semplicemente respirando la magia di questa città.

Miami

“Welcome to Miami”. Benvenuti nella capitale dello “Stato del sole”. Un sole che batte quasi 365 giorni all’anno, su distese di palme, spiagge bianchissime e un mare caraibico. D’altronde Cuba è là all’orizzonte, a circa 300 miglia più a sud e Miami è diventata una delle mete turistiche preferite da chiunque voglia fare una vacanza negli Stati Uniti, americani compresi. Un viaggio a Miami offre qualcosa davvero per chiunque: quartieri dal design unico e affascinante come Art Déco, il trambusto di Calle Ocho e l’energia ricca di caffeina di Little Havana, i lussuosi hotels di Miami Beach e gli storici retreat di Coral Gables, festival d’arte e stravaganze enogastronomiche all’aperto, infinite opportunità di shopping nei vicini oulets moderni. A poca distanza: Everglades National Park, la famosa foresta tropicale casa degli alligatori e le Florida Keys, arcipelago composto da miriadi di isole tropicali dalle spiagge bianchissime e l’acqua cristallina, percorribili attraverso una strada panoramica molto singolare e suggestiva - “Overseas Highway”.

Orlando

Orlando. Vale a dire parchi a tema. Ce n’è per tutti i gusti ed età. Partendo dal parco divertimento per antonomasia: Disney World, dove forse un giorno non basta per girarlo tutto ma 5 minuti sono più che sufficienti per tornare bambini. Gli appassionati di cinema raggiungeranno la loro Mecca agli Universal Studios mentre chi ama il mare e la vita subacquea apprezzerà tantissimo il Florida Sea World, uno dei più grandi parchi marini degli States. E che dire del Kennedy Space Center, la base della Nasa dove poter ammirare e vivere da vicino le missioni spaziali. Con i suoi colori, musica, luci e feste di ogni tipo, Orlando farà di una vacanza negli Stati Uniti un tuffo nel divertimento! Certo, questa città non offre solo i parchi: ha anche una storia molto interessante, una robusta scena gastronomica grazie alla sua popolazione multietnica, locali innovativi alla moda, strade dello shopping e tanta musica, attività all’aperto e intrattenimenti di ogni tipo.

Chicago

Incastonata sulle rive del Lago Michigan, Chicago è una città che sorprende per la maestosa architettura, sia quella edilizia sia quella paesaggistica. Alti palazzi di vetro che svettano verso il cielo terso, strade ampissime, antichi palazzi e un lago che conferisce all’intera zona un aspetto unico: questo è il palcoscenico di un viaggio a Chicago. I grattacieli imponenti formano uno skyline ormai iconico, mentre colorati quartieri, spiagge in riva al lago e centinaia i tra parchi e spazi verdi ne fanno una delle città con il livello di qualità della vita più alto al mondo. Si aggiungano una ricca offerta gastronomica, con migliaia di ristoranti e moltissimi birrifici artigianali, musei a quantità, una fervente attività culturale, interi quartieri dedicati allo shopping e una vivace scena LGBT. Insomma, Chicago sa davvero farsi amare riuscendo a combinare avanguardia ed eleganza, cultura d’alto livello e piaceri semplici, senza mai perdere originalità e misura.

Boston

Harvard, il MIT, Benjamin Franklin, Edgar Allan Poe: la città più grande del Massachusetts è l’essenza del New England nei toni e nella forma. Famosa per il ruolo chiave che svolse nella Rivoluzione Americana, Boston è la sede delle più prestigiose università del mondo ma anche una città che sa mescolare storia, tendenza, cultura, cibo, sport e molto altro. Il migliore modo per scoprirla e viverla è quello di girarla a piedi (non a caso è definita la “Walking City”), magari seguendo le tracce del Freedom Trail, un sentiero urbano lungo quattro chilometri, contraddistinto da una striscia rossa dipinta sul marciapiede sulle orme dei patrioti, lungo i luoghi che han fatto la storia.

Washington

Capitale degli Stati Unit e cuore politico del mondo, Washington è una città sofisticata e ricca di monumenti e musei (tutti gratis) che ricordano la storia del paese. Qui vengono prese le decisioni internazionali più importanti e qui si svolgono le manifestazioni artistiche e culturali più rivoluzionarie. Merita assolutamente una visita durante un tour degli Stati Uniti, per sentirsi parte dei “potenti”.

Lasciati ispirare

Stati Uniti, New York City

Diario di un viaggio nella East Coast