Turisanda
Aruba: un po' d'Europa nei Caraibi
09.09.2021

Già dal primo giorno della mia vacanza ad Aruba mi sono resa conto di come questa meravigliosa isola, incastonata nell’Oceano Caraibico, possa essere un vero e proprio paradiso per divertimento e movida notturna. Questa oasi fatta di tranquillità, pace e relax, con l’arrivo della notte si anima della luce, dei suoni e dei colori di numerosi locali che sanno regalare al turista parentesi di intrattenimento per ogni esigenza. Per vivere appieno la vita notturna di una vacanza ad Aruba basta visitare le spiagge lungo la costa occidentale che registrano un’alta concentrazione di locali situati a Oranjestad,Palm Beach e Eagle Beach.

Bar, Club, Discoteche e Teatri: divertimento per tutti i gusti

Passeggiando  per le vie di  Oranjestad sono rimasta subito affascinata dai ritmi calienti che facevano da sottofondo ai numerosi bar o locali della zona. Club di alta moda, folcloristici bar sulla spiaggia, discoteche al neon, happy hour d’élite: questo e tanto altro il divertimento offerto da una vacanza ad Aruba che ho voluto assaporare in ogni sua variante. Dai ritmi di latini del Cuba’s Cooking, alla musica Calypso del MooMba Beach Bar per arrivare all’House più "discotecara" del Confession, passando per le atmosfere più posate e raffinate del Martini Bar, ho provato ogni divertimento offerto da questa poliedrica isola.

Casinò in stile Las Vegas

Un’altra forma di intrattenimento molto diffusa ad Aruba sono i Casinò. In tutta l’isola ne sono presenti una dozzina, spesso aperti 24 ore su 24. Nella mia vacanza ad Aruba ho voluto provare, per la prima volta in tutta la mia vita, l’ebbrezza del tavolo da gioco tentando la fortuna al Casablanca Casinò. Un tripudio di colori in puro stile Las Vegas mi ha accolto in tutto il suo splendore, facendomi passare qualche ora di inebriante divertimento in un contesto raffinato ed elegante.