Turisanda
Cosa vedere alle Seychelles
14.09.2021

È facile scoprire piccoli indizi una volta a casa: la sabbia nelle scarpe, la pelle abbronzata, molti ricordi e un vago senso di nostalgia. Chi ha trascorso un viaggio alle Seychelles vi ha certamente lasciato un pezzo del suo cuore e sa che presto o tardi vi tornerà. Le spiagge di questo arcipelago tropicale sono quanto di più bello la natura possa offrire ed ogni viaggiatore che arriva in questo piccolo e fragile paradiso naturale, ne rimane contagiato.

La ‘grande’ isola di Mahé

La Repubblica delle Seychelles - a nord-est del Madagascar e vicino alla costa africana - è costituita da un arcipelago di più di 115 isole circondate dal blu intenso dell’Oceano Indiano. Si tratta della più piccola nazione del continente africano, che ha conosciuto una certa prosperità grazie ai numerosi viaggiatori che la visitano ogni anno e che l’hanno eletta come la meta ideale per il relax balneare. Una delle vere peculiarità delle coste delle Seychelles è costituita dalle grandi rocce lisce che si gettano a picco nel mare e che costituiscono uno scenario davvero unico al mondo.   Con i suoi 155 chilometri quadrati di estensione, l’isola di Mahé è la più grande di tutto l’arcipelago e anche la più abitata. Qui si trova la vivace cittadina di Port Victoria, capitale di questa piccolissima nazione africana e anche il luogo dove vivono la maggior parte degli abitanti del paese. L’isola è tutto sommato scarsamente popolata e la natura selvaggia domina ancora moltissimi luoghi. Qui si trovano numerose spiagge, con panorami da cartolina e luoghi appartati dove vivere il mare in assoluta privacy. La spiaggia di Beau Vallon, a nord dell'isola di Mahé, è famosa e molto frequentata per la sua vista mozzafiato di North Island che si staglia proprio davanti in tutto il suo splendore. Altra attrazione locale sono i molti centri diving: efficienti, affidabili e organizzati, possono offrire attrezzature e lezioni, proporre interessanti escursioni per sub esperti, oppure uscite in barca per ammirare il panorama dal mare. Anse Royale, invece, è la più lunga di tutte le spiagge presenti a Mahé e anche la meno frequentata dato che è piuttosto isolata ma ben protetta dalle correnti più insidiose. Si tratta della spiaggia ideale per chi è alla ricerca di un luogo silenzioso e a contatto con la natura. La tranquillità è uno dei punti di forza di Anse Royale, che è anche un buon posto per nuotate in tutta tranquillità. La stupenda Intendance Beach è la patria dei surfisti per via delle sue onde imponenti e la corrente impetuosa. Non è il luogo più indicato per fare un bagno, se non si è dei nuotatori provetti, ma la spiaggia è di sabbia finissima e particolarmente adatta per rilassarsi osservando le emozionanti peripezie dei numerosi surfisti. Chi cerca un luogo romantico dove lasciarsi coccolare dal clima mite, non deve lasciarsi sfuggire l'opportunità di trascorrere una giornata a Port Launay, ad ovest dell'isola di Mahé. Qui si può nuotare fra acque cristalline e calme, ma se si cerca intimità è meglio evitare i fine settimana. I locali, infatti, si riversano in massa proprio nel week end e gran parte dell'atmosfera idilliaca del luogo svanisce, lasciando però il posto ad un clima familiare, allegro e, tutto sommato, anche piuttosto piacevole.

Alla scoperta di Praslin

L’isola di Praslin – la seconda in ordine di grandezza dell’arcipelago – è caratterizzata da un clima caldo, tipicamente tropicale. Anse Lazio è un luogo incantevole e un po' defilato, situato all'estremità nord occidentale di Praslin, nella Chevalier Bay. La spiaggia è nota per la sua finissima sabbia, perfetta per dedicarsi all'abbronzatura e trascorrervi ore di prezioso relax. L'arenile è molto vasto ed è protetto da una fitta vegetazione di palme che offrono ombra nei momenti più caldi della giornata. Anse Georgette è una delle perle dell'isola di Praslin, una delle meraviglie delle Seychelles e forse una delle più belle spiagge del mondo. Per arrivarci è necessario prendere un traghetto dall'isola di Mahé, ma ne vale la pena per via della spettacolare scenografia creata dalla natura incontaminata che protegge l'arenile. Sabbia bianca, palme, alberi da frutto e acqua turchese: un vero e proprio luogo da sogno dove la natura regna incontrastata garantendo a tutti privacy e un'atmosfera selvaggia.

La magia di Silhouette Island

Pur essendo la terza isola più grande dell’arcipelago, Silhouette Island è grande poco più di 20 chilometri quadrati. Si tratta di un vero e proprio paradiso naturale scarsamente popolato, ma non per questo è uno dei meno noti della Repubblica delle Seychelles. Conosciuta sin dai tempi della colonizzazione inglese, con la Compagnie delle Indie, l’isola si presenta curata e con architetture di epoca coloniale di assoluto pregio. Da queste parti si trova Cimitière beach che - sebbene il nome sia tutt'altro che invitante – è da ritenersi una delle più affascinanti spiagge dell'arcipelago. Si tratta di una piccola baia isolata. L'atmosfera è da sogno, la sabbia bianchissima, il mare blu e una fitta vegetazione a proteggere l'arenile la rendono un luogo di grande fascino. Le formazioni rocciose che sorgono dai fondali creano un paio di piscine naturali che permettono di godersi il mare in tutta tranquillità, dato che le correnti - da queste parti - sono piuttosto intense. Il litorale di Anse Source D’Argent ha la forma di una piccola mezzaluna, si trova sulla piccola isola di La Digue, a sud di Mahé, ed è costituito da numerose spiagge di sabbia rosa. Grandi massi di granito dalle forme spettacolari separano i singoli arenili e spesso fungono da riparo per le correnti, creando delle vere e proprie piscine naturali. Qui si inganna il tempo prendendo il sole e godendosi il clima sub-tropicale di questo meraviglioso angolo d’Africa. I più sportivi e i molti curiosi praticano snorkeling, invogliati dai fondali ricchi di vita marina e di vegetazione. Tutte le emozioni di una vacanza alle Seychelles sono proposte nel catalogo Turisanda Oceano Indiano, il modo migliore per viaggiare in perfetto relax. 

Esplora
Seychelles
Viaggio alle Seychelles: l’Eden a portata di mano.
Seychelles
Adagiate a ridosso del tropico e lambite da un mare cristallino, queste isole dalla natura lussureggiante sono pronte a sorprendere qualsiasi avventore!