Turisanda
Tappe imperdibili di una vacanza in Giordania
23.09.2021

Rosa, rosso, lilla e poi ancora rosa. Le sfumature del paesaggio ci accompagnano durante la traversata che ci conduce alla capitale Amman, la base ideale per una vacanza in Giordania. Siamo partiti da Amman, abbiamo percorso le strade intatte di Jerash, ammirato i mosaici di Masada e ci siamo persi nel magico panorama del Monte Nebo: scopri con noi la Giordania più antica e affascinante.

Partenza da Amman

Amman è una città piena di vita, dove la parte più popolare, una concentrazione impressionante di casette a uno - due piani, si distingue da quella più elegante della periferia, dove si passeggia in eleganti viali, palazzi e negozi alla moda. Dopo aver preso alloggio nel nostro piccolo hotel, andiamo a piedi in centro, seguendo l'itinerario suggerito dalla guida da cui abbiamo preso spunti per gli itinerari della nostra vacanza in Giordania. Raggiungiamo presto il suo cuore antichissimo, ovvero la Cittadella, dove si trova tutto ciò che resta di quel che costruirono, in epoche successive, romani, bizantini e musulmani.

L'anfiteatro romano che lascia a bocca aperta

Recentemente restaurato, ha un'acustica straordinaria e ci appare enorme, un tempo in effetti in grado di accogliere più di seimila spettatori! Si trova proprio sotto l'acropoli che domina la città bassa e ci offre una vista meravigliosa sulle diciannove colline che la circondano. Ma la zona più tipica di Amman rimane quella del mercato cittadino, un'esplosione di colore e folklore, dove i venditori ci assordano allegramente per venderci la loro frutta, strepitosa per aspetto e sapore.