Turisanda

Ungheria

Cosa vedere in Ungheria

 

Budapest

La zona collinare di Buda e quella pianeggiante di Pest, unite dal fiume Danubio, creano una città di straordinario fascino antico e di vivacissima conteporaneità. Budapest, conosciuta per essere una meta turistica con fama internazionale, è nata nel I° secolo a.C. e ha visto il passaggio di antiche tribù diventatando, nel corso del XVIII e XIV secolo, la città imperiale di un regno che ha plasmato la vita e la cultura dell’Europa continentale, lasciando in eredità un patrimonio architettonico e artistico di enorme attrazione.

Eger e Tokaj

Le regioni di Eger e di Tokaj, a est di Budapest, conosciute come due zone vinicole facenti parte del patrimonio dell’umanità UNESCO, propongono al visitatore tour per la degustazione di squisiti vini ma anche la possibilità di un rigenerante bagno nelle terme turche, conosciute per la loro storia centenaria, oltre a lunghe e indimenticabili passeggiate sulle montagne dello Zemplen.

Pécs

La regione di Pécs, nella parte sud-occidentale dell’Ungheria, offre al visitatore una meravigliosa visita al castello di Siklós, i vini di Villány, le terme di Harkány, le colline dolci di Mecsek e la città di Pécs, ricca di storia sia civile che religiosa. Un viaggio nel tempo che porterà alla scoperta di piazza Dóm e il vicino centro visitatori di Cella Septichora con le sue tombe paleocristiane.

Balaton

Questa regione, conosciuta e frequentata dal turismo per il Lago Balaton, fa parte del patrimonio dell'umanità e regala vacanze adatte ad ogni tipo d'età. Grazie a un piacevole microclima, che d'estate riscalda le acque del lago, e grazie ai suoi fondali che degradano dolcemente, questa zona permette di vivere una vacanza all'insegna del relax e di praticare tante attività balneari in uno dei numerosi centri attrezzati.

Sopron

Sopron e la sua provincia, conosciute come eccellenti zone vinicole, offrono tantissime attrazioni adatte ad ogni tipologia di viaggio. La Torre del Fuoco, utilizzata nell'antichità per segnalare l’avvistamento di un incendio in città oppure un carico di vino in arrivo, la piazza Széchenyi, famosa per essere stata un lago, la chiesa benedettina Kecske, ma anche il Parco nazionale di Fertő–Hanság e l’incantevole lago Fertő sono solo alcuni esempi di quanto si possa visitare e conoscere in questa meravigliosa zona. 

Ungheria

Crea con i nostri travel designer
il tuo viaggio su misura.

Puoi contare su chi conosce l’anima più vera di ogni luogo.

Altre proposte per un viaggio in Europa
Italia
Europa
Grecia
Europa
Francia
Europa
Spagna
Europa
Portogallo
Europa
Islanda
Europa
Finlandia
Europa
Norvegia
Europa