Siamo a tua disposizione dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 19:00 e il sabato dalle 9:00 alle 13:00.
Oppure ti chiamiamo noi
Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci.

Tanzania: qual è il periodo migliore per andare

27.02.2024
Indice

Se desideri avventurarti nelle terre più lontane, dove la natura selvaggia domina incontrastata, allora una vacanza in Tanzania sarà la scelta ideale. Questa destinazione affascinante dell'Africa orientale catturerà subito la tua immaginazione con la sua varietà di paesaggi mozzafiato, i parchi nazionali ricchi di fauna selvatica e l’intreccio delle culture più antiche. Un viaggio in Tanzania ti offrirà esperienze indimenticabili e scoperte che rimarranno impresse nella tua memoria. Se sei alla ricerca dell’autenticità e di connessioni profonde con la natura, questo Paese esotico ti sorprenderà: la sua biodiversità straordinaria e il ventaglio di ecosistemi che ospita ti avvolgeranno di magia! Ami il trekking, ma anche rilassarti nei paradisi tropicali più belli? Dai suggestivi scenari del Serengeti alla maestosità del Kilimangiaro fino alle acque trasparenti di Zanzibar: Ogni angolo della Tanzania ti conquisterà! Scopri qual è il periodo migliore per visitarla e per godere appieno delle sue meraviglie: preparati a partire con Turisanda per un soggiorno irripetibile tra i colori più brillanti che tu abbia mai visto.

Quando andare in Tanzania? Da novembre a febbraio con le brezze

Durante la stagione delle brezze, che abbraccia i mesi da novembre a febbraio, la Tanzania si trasforma in un dipinto vivente di colori ed emozioni. Questo periodo è caratterizzato da temperature più miti tra i 20°C e i 30°C e da un clima più fresco, creando l'ambiente perfetto per praticare la più vasta gamma di attività. Potrai esplorare la Riserva di Selous e unirti a un impareggiabile safari lungo il fiume Rufiji. Il vento leggero sarà una piacevole compagnia! Qui avvisterai elefanti, ippopotami e una miriade di uccelli senza essere disturbato dal caldo eccessivo. Anche i monti Udzungwa ti inviteranno alle escursioni più incredibili: grazie alle temperature gradevoli, potrai addentrarti nella foresta pluviale e goderti le spettacolari Cascate Sanje. Sarà un vero privilegio! Ti piacerebbe rilassarti dopo le gite più impegnative? Con temperature giornaliere che si aggirano sui 28°C, le spiagge di Mafia Island saranno il tuo luogo prediletto per rigenerarti sotto il caldo sole tropicale. Le tiepide acque dell'oceano ti accoglieranno per rinfrescarti: il tuo itinerario della Tanzania tra mare e safari sarà esclusivo!

Tanzania, il periodo migliore per la natura più rigogliosa è da marzo a maggio

Se ti stai chiedendo cosa vedere in Tanzania in primavera, rimarrai senza parole per gli scorci pittoreschi che ammirerai in questa stagione. I mesi da marzo a maggio trasformeranno il Paese in un giardino rigoglioso e pulsante di vita. Sebbene caratterizzato da piogge più frequenti, questo periodo ti regalerà dei momenti unici e impagabili. Le temperature diurne tra i 20°C e i 28°C e il clima più umido ti daranno l’opportunità di vedere le pianure del Serengeti diventare un mare verde e nutrire abbondantemente la fauna locale: sarà l’attimo vincente per assistere alla migrazione delle zebre e degli gnu! Sei appassionato di sport? Le temperature più miti renderanno il trekking sul cratere di Ngorongoro più confortevole. La vista panoramica da qui sarà fenomenale! Potrai immergerti nei mercati locali e assaporare le prelibatezze tipiche oppure partecipare a festival, spettacoli folkloristici e danze dei guerrieri masai, tra percussioni e costumi tradizionali: sarà un’esperienza entusiasmante! Infine, potrai visitare i musei e le gallerie d'arte nelle città principali come Dar es Salaam o Stone Town. Questo frangente sarà il migliore per scoprire la storia e l'arte della regione nel contesto più tranquillo.

Stagione secca: quando andare in Tanzania per i parchi e le spiagge

I mesi da giugno a ottobre rappresentano la stagione secca in Tanzania e ti doneranno giornate assolate e notti stellate. Le temperature si mantengono in genere tra i 25°C e i 30°C, creando le condizioni climatiche più piacevoli. Questo è il momento ideale per esplorare i parchi della Tanzania e le spiagge tropicali più belle. Sogni di fare un safari nel Serengeti? Gli animali si concentrano attorno alle fonti d'acqua rimanenti, facilitando l'avvistamento di leoni, elefanti, giraffe e uccelli autoctoni. La mancanza di umidità sarà l’alleata più ambita per le escursioni al Kilimangiaro: i sentieri saranno più accessibili e le temperature miti saranno fondamentali per un'ascesa più gradevole. Ami l’archeologia? La Gola di Olduvai è famosa per gli strati stratigrafici che forniscono una sorta di "registro fossile" delle varie epoche. Gli scavi hanno rivelato utensili di pietra e fossili di animali, offrendo una visione approfondita delle attività umane preistoriche e dell'ambiente circostante. Sarà toccante visitarle con una guida esperta! Infine, potrai fare snorkeling durante il tuo viaggio a Zanzibar e nuotare nelle acque cristalline dell’isola: una vacanza insuperabile ti aspetta!