Alla scoperta delle spiagge della Riviera Maya 
06.06.2022

Un tour in Messico non può prescindere da una visita alle meravigliose spiagge della Riviera Maya, per scoprirne i luoghi nascosti e i paesaggi da togliere il fiato. Le spiagge del Messico, infatti sono caratterizzate principalmente da acque cristalline, sabbia finissima e una natura rigogliosa che fa da contorno. L’atmosfera di completo relax è accompagnata da svariate attività che si possono svolgere sui numerosi litorali, rendendo il viaggio unico e personalizzabile in base a ciò che si cerca. In Messico le spiagge da visitare sono numerose, ma ecco qualche suggerimento sulle più caratteristiche. 

Playa Paraíso, Tulum

Fra le spiagge che non possono mancare in un itinerario sulla Riviera Maya, Playa Paraíso a Tulum rientra sicuramente nelle prime cinque. Situata proprio alle pendici delle rovine Maya, è un luogo paradisiaco in cui la cristallinità dell’acqua la rende quasi indistinguibile dal cielo. Gli unici elementi che risaltano su questo sfondo sono le palme e la sabbia bianca. Il posto perfetto per godersi attimi di relax assoluto ed ammirare la bellezza di questo paesaggio.  

Playa del Carmen

Playa del Carmen è una delle località balneari più conosciute e rappresentative del Messico, e comprende litorali differenti tutti da visitare in base alle attività che si prediligono. La caratteristica principale di questa zona sono le splendide barriere coralline che, specialmente sotto la luce del tramonto, regalano scenari spettacolari. Per i più avventurosi, ci si può iscrivere alle scuole di diving ed ammirare da vicino la meravigliosa fauna locale e le barriere coralline come Pared Verde e Tortuga. Se non si vuole rinunciare ad una pausa dalla spiaggia per un po’ di shopping, la 5° Avenida di Playa del Carmen è sicuramente una tappa da aggiungere al viaggio. 

Playa Norte, Isla Mujeres

L’Isla Mujeres si trova vicino a Cancún e il paesaggio che caratterizza Playa Norte corrisponde all’immagine della spiaggia caraibica che tutti abbiamo in mente. Ubicata sulla costa ovest della Riviera Maya, permette di godere facilmente di un tramonto da favola. La sabbia bianca risplende al sole e le acque cristalline sono particolarmente basse, il che rende questa spiaggia ideale per gli appassionati di snorkeling o per chi vuole godersi lunghe passeggiate sulla riva. Inoltre, è facilmente raggiungibile e ricca di servizi per i numerosi turisti che la visitano.