Turisanda

Viaggiare a Mauritius

Adesso si può!

Procedura per viaggiare a Mauritius

Mauritius rientra tra i paesi oggetto della normativa del 28.9.2021 denominata CORRIDOI TURISTICI COVID-FREE. acquistabili solo da Operatori Turistici: per maggiori informazioni clicca qui o verifica le FAQ sul sito del Ministero della Salute Corridoi turistici Covid-free Se il viaggio non ha le caratteristiche specificate nella tipologia di "Corridoio turistico Covid-free", continuano ad applicarsi le regole previste per i Paesi dell'Elenco E (divieto di spostamento per motivi turistici, obbligo di sorveglianza sanitaria e isolamento al rientro in Italia).

 

IMPORTANTE: Le normative in vigore sono continuamente soggette a revisioni e interpretazioni da parte dei governi. E’ importante che, prima della prenotazione e della partenza, vengano consultati i siti viaggiaresicuri, i siti delle compagnie aeree e degli enti governativi stranieri, oltre al sito del Ministero della Salute.

Inizia a sognare il tuo
viaggio a Mauritius

Mauritius
Scopri la destinazione
Test in loco
Dove fare il tampone obbligatorio per il rientro in Italia
Destinazioni aperte
Dove si può andare in vacanza

Viaggiare nel mondo?
Adesso si può!

 

Ecco tutte le destinazioni aperte al turismo e le procedure d'ingresso per ogni paese.

Domande frequenti

Cosa succede all’ingresso nel paese?

All’arrivo a Dubai tutti i passeggeri potranno essere sottoposti a nuovo test PCR. All’arrivo ad Abu Dhabi si verrà sicuramente sottoposti ad un ulteriore test molecolare PCR. Se il soggiorno si prolunga oltre la quinta notte, il sesto giorno è necessario effettuare un ulteriore test.

Cosa è necessario fare per transitare da un Emirato all’altro?

È possibile transitare tra un emirato e l’altro senza ulteriori tamponi, ma è necessario seguire le altre regole di ingresso elencate sopra. Per entrare a Ras al Khaimah e Fujairah fa fede la registrazione effettuata negli aeroporti di ingresso di Dubai e Abu Dhabi.

Cosa fare in caso di transito aereo a Dubai e Abu Dhabi?

È necessario seguire tutte le regole di ingresso anche in caso di scalo tecnico in uno degli aeroporti degli Emirati, ma non è richiesto il tampone a meno che non lo richieda il paese di destinazione finale, unitamente ad eventuali regole di ingresso differenti.

Per maggiori informazioni

Consultare il sito delle compagnie aeree o il sito viaggiaresicuri.it. NOTA BENE: vista la estrema variabilità delle norme che regolano gli ingressi, è indispensabile consultare prima della partenza i siti di Viaggiare Sicuri  e reOpen

Viaggiare nel mondo? Adesso si può!

Ecco tutte le destinazioni aperte al turismo e le procedure d'ingresso per ogni paese

Domande frequenti

Cosa succede all’ingresso nel paese?
All’arrivo a Dubai tutti i passeggeri potranno essere sottoposti a nuovo test PCR. All’arrivo ad Abu Dhabi si verrà sicuramente sottoposti ad un ulteriore test molecolare PCR. Se il soggiorno si prolunga oltre la quinta notte, il sesto giorno è necessario effettuare un ulteriore test.
Cosa è necessario fare per transitare da un Emirato all’altro?
È possibile transitare tra un emirato e l’altro senza ulteriori tamponi, ma è necessario seguire le altre regole di ingresso elencate sopra. Per entrare a Ras al Khaimah e Fujairah fa fede la registrazione effettuata negli aeroporti di ingresso di Dubai e Abu Dhabi.
Cosa fare in caso di transito aereo a Dubai e Abu Dhabi?
È necessario seguire tutte le regole di ingresso anche in caso di scalo tecnico in uno degli aeroporti degli Emirati, ma non è richiesto il tampone a meno che non lo richieda il paese di destinazione finale, unitamente ad eventuali regole di ingresso differenti.
Per maggiori informazioni
Consultare il sito delle compagnie aeree o il sito viaggiaresicuri.it. NOTA BENE: vista la estrema variabilità delle norme che regolano gli ingressi, è indispensabile consultare prima della partenza i siti viaggiaresicuri.it e il sito reopen.europa.eu/it/

Le migliori proposte di viaggio a Mauritius