Turisanda
Sulle orme di Darwin
10.09.2021

Selvaggia bellezza, questa è la vera anima dell’arcipelago della Galapagos. Non è un caso che Charles Darwin si sia spinto fin qui, nel cuore del Pacifico, a più di 1000 km di distanza dalle coste dell’Ecuador. L’arcipelago è composto da tredici isole vulcaniche che, per il loro isolamento – quasi al centro della terra – e la varietà di climi e habitat, hanno ospitato l'evoluzione di numerose specie animali e vegetali endemiche.

San Cristóbal, il regno dei leoni marini

Nata dalla fusione di quattro vulcani spenti, l’isola di San Cristóbal fu una colonia penale per detenuti ecuadoregni; oggi invece è un autentico paradiso naturale. Vi sono appena 6000 abitanti, distribuiti su una superficie di 554 km2, ma del resto i veri padroni dell’isola sono gli animali, dalle grandi tartarughe ai leoni marini e iguana. Nel 1835 vi approdò la nave britannica Beagle, con la quale viaggiava Darwin che qui catalogò numerose specie animali che lo aiutarono a definire la sua celebre teoria dell’evoluzione. Da non perdere:

  • La riserva naturale di Cerro Tijeretas, a nord di Puerto Baquerizo Moreno, raggiungibile a piedi dalla città. Qui vivono colonie di fregate che nidificano sulle cime degli alberi che circondano la riva del mare.
  • La spiaggia di La Loberia, a sud della città, in una zona di costa ricca di scogli dove è possibile osservare le iguane marine che riposano al sole nel loro ambiente naturale.
  • L’isolotto di Leon Dormido, uno dei simboli di San Cristóbal, dove avvistare leoni marini, granchi rossi e una variopinta fauna marina come delfini e mante.

 

Santa Cruz e dintorni

Sebbene sia l’isola più popolosa dell’arcipelago, a Santa Cruz vivono appena 12.000 persone, quasi tutte concentrate nei centri maggiori, come Puerto Ayora. Dominata da un grande vulcano spento, quest’isola è per larga parte ricoperta di vegetazione e offre ampie spiagge di sabbia bianchissima. Sull’altopiano nell’entroterra si trovano i caratteristici crateri ‘gemelli’ e, dalla cima del Cerro Dragon, si può avere una spettacolare panoramica della baia. L’isola è perfetta per rilassarsi e fare un pizzico di shopping tra i negozi di artigianato tipico. Da non perdere:

  • In barca tra le tartarughe. Fra le mangrovie de La Caleta Tortuga Negra, nella parte nord di Santa Cruz, vivono le celebri tartarughe giganti delle Galapagos. La visita si svolge su di un panga, un’imbarcazione tradizionale, perfetta per avvicinarsi senza spaventare gli animali.
  • Trekking e relax sull’isola di Bartolomè. Si può raggiungere la cima per avere una completa visuale delle isole circostanti, oppure rilassarsi su una spiaggia orlata da mangrovie e fare il bagno fra pinguini e tartarughe marine.
  • Snorkeling e diving sull’isola di Santa Fe. Caratterizzata da alte scogliere, l’isola ha una baia con acque trasparenti dove immergersi alla ricerca della fauna marina più disparata.

 

Isabela, la bella

L’isola di Isabela è sorta dall’eruzione contemporanea di cinque vulcani che hanno dato origine ad un luogo estremamente dolce e, allo stesso tempo, selvaggio. Da Tagus Cove parte un sentiero che giunge alla laguna dove Darwin trascorse molto tempo in studi e classificazioni. Qui, con un solo colpo d’occhio, si può cogliere tutta la forza della natura delle Galapagos: campi di lava e formazioni vulcaniche, mare cristallino e vegetazione rigogliosa. Da non perdere:

  • L’isolotto di Tintoreras, dove vivono iguana e leoni marini, squali e tartarughe che si lasciano osservare passeggiando sulla lava stratificata.
  • Il vulcano Sierra Negra, il secondo più grande e attivo del mondo, con un cratere che raggiunge l’ampiezza di 8 km. Ci si arriva con un percorso di trekking che attraversa uno scenario ‘lunare’, fra piccoli crateri fumanti e lava stratificata.
  • Snorkeling a Las Tuneles. La lava – arrivata fino al mare – ha creato scogli e tunnel, sopra e sotto l’acqua. Non è difficile avvistare leoni marini, tartarughe e mante.

Per avere maggiori informazioni e prenotare un viaggio alle Isole Galapagos con Turisanda è sufficiente recarsi nelle migliori agenzie di viaggio.

Esplora
America del sud
Alla scoperta dell'America del sud
Americhe
Vaste distese di natura incontaminata e verdeggiante, altissime montagne, deserti sconfinati e saline che brillano al sole: ecco cosa vi aspetta coi nostri tour in America!