Bolivia: cosa vedere e dove si trova
03.08.2022

L’America del Sud, dove si trova la Bolivia, è famosa per gli straordinari paesaggi naturali, molti dei quali si trovano proprio in questo grazioso paese ricco di natura. La Bolivia, infatti, conserva e protegge un patrimonio naturale che non ha eguali al mondo e che affascina chiunque la visiti. Conosciuta anche per la sua storia e cultura antichissime, tutte da scoprire, insieme a tradizioni millenarie che si tramandano di generazione in generazione, è da sempre considerata una vera e propria perla del mondo, da esplorare con stupore e rispetto. Questo paese, infatti, è ancora ben lontano dai fasti del turismo di massa ed è perfetto per chi vuole esplorare con calma un paese unico al mondo. Una delle caratteristiche principali della Bolivia è la pittoresca e variopinta bellezza dei suoi paesaggi, che non mancheranno di sorprenderti; senza contare la simpatia e l’ospitalità della sua popolazione, sempre molto cordiale con i viaggiatori.  

Il Lago Titicaca

Ci sono tante cose da vedere in Bolivia, a cominciare dai suoi luoghi più incontaminati. Dagli imponenti altipiani alle pianure traboccanti di vegetazione tropicale dello Yungas, dall’eccezionale bellezza del lago Titicaca alle imponenti vette delle Ande; tutto, in Bolivia, è stupore e meraviglia, e sarà splendido scoprire ogni volto di questo paese straordinario con un avventuroso viaggio on the road. Uno dei più famosi, assolutamente imperdibile, è proprio il lago Titicaca, che si trova al confine con il Perù, e che è famoso per essere il lago navigabile più alto al mondo. Si trova a 3,812 metri sopra il livello del mare, ed è anche uno dei laghi più grandi che esistano. La sua acqua è purissima, e potrai ammirare la bellezza delle sue onde trasparenti.  

La Paz

Anche La Paz, la capitale, si trova molto in alto; anzi, dato che si trova a ben 3,600 metri sopra il livello del mare, vanta il primato di essere la capitale che si trova più in alto al mondo! Record a parte, è anche una splendida città da visitare. Le sue case in puro stile coloniale creano un panorama unico. Camminando per le stradine più caratteristiche potrai immergerti nelle tradizioni di una Bolivia autentica, molto affascinante, e scoprire tutto sulla vita quotidiana della sua popolazione. Potrai assaggiare gli ottimi piatti della tradizione locale, a base di ingredienti del territorio, e concederti una passeggiata per i suoi mercatini. Il più insolito e particolare di tutti, che non puoi assolutamente perdervi, è il Mercado de las Brujas, il “mercato delle streghe” dove i guaritori locali creano e vendono i loro lavori. Un luogo unico e affascinante, che ti lascerà a bocca aperta! Fra le bellezze storiche della Bolivia non puoi perderti la città di Sucre, il centro archeologico di Tiwanaku e il Forte di Samaiapata: splendidi. 

Copacabana

Copacabana – da non confondersi con l’omonimo quartiere di Rio de Janeiro - è la città più grande che affaccia sulle rive del lago Titicaca. Tra le cose da vedere in città ci sono la Basilica di Nostra Signora di Copacabana, dedicata alla patrona della Bolivia e risalente al XVI secolo. La patrona di Copacabana è legata a una leggenda che risale alla seconda metà del ‘500, quando alcuni pescatori furono sorpresi da una tempesta e furono salvati dalla Vergine Maria, che qui è venerata come la Vergine Oscura del Lago. Ogni anno, all’inizio di febbraio, la città si anima per festeggiarla. L’atmosfera pittoresca della città è molto apprezzata dai visitatori, così come i panorami mozzafiato sul lago. Una città splendida e variopinta, da vedere assolutamente nel corso del tuo viaggio in Bolivia.